Presentazione dei Maestri

Via San Giorgio 8/A
12030- Casalgrasso (Cn)
Tel. 335.7735351
umbertobonadonna@libero.it
Umberto Bonadonna
Maestro - Coreografo – Ballerino di Tango Argentino
Sono nato a Bra (CN) il 23 dicembre 1969. Iniziai il mio percorso formativo nella disciplina del Tango Argentino nell’anno 1999 studiando con maestri italiani in Piemonte per poi ritrovarmi ben presto nella terra natia del tango: Buenos Aires. Lì partecipai all’importante rassegna annuale della ‘Semana del Tango’ dove ebbi la fortuna di incontrare i migliori maestri della disciplina con cui iniziai a studiare. Durante il suddetto Festival fu importante l’aver vissuto l’atmosfera, i luoghi e la musica, i concerti delle più rappresentative orchestre e aver assaporato la vera passione del Tango.
Studiai quindi in Italia con:
- Ricardo Labriola e Sarita Goyas;
- Pedro Monteleone;
- Marcela Guevara e Stefano Giudice;
- Beppe Scozzari e Grazia Fontana Rosa.
Ogni anno mi reco a Buenos Aires dove negli anni ho studiato e continuo a studiare con:
- Carlos Gavito fino al 2005;
- Tete Rusconi y Silvia Ceriani fino al 2007;
- Silvia Vladimivski;
- Carlito y Rosa Perez;
- Julio Balmaseida y Corina Dalla Rosa;
- Javier Rodriguez y Geraldine Rojas;
- Gustavo Rosas y Gisela Natoli;
- Esteban Moreno y Claudia Codega;
- Pablo Villaranza y Dana Frigoli;
- Carlos Copello;
- Lorenzo Dinzel;
- El Flaco Daniel;
- Gustavo Naveira;
- Pablo Veron (protagonista del film ‘Lezioni di tango’);
- Juan Cantone y Sol Orozco;

Ho sostenuto e superato l’esame ANBI (Associazione Nazionale Maestri di Ballo) nell’anno 2006 e nel 2008 quello MIDAS-FIDS (Federazione Italiana Danze Sportive). Insegno in corsi principianti, intermedi e avanzati dall’anno 2004 con ottimi risultati. Organizzo serate di ballo ed esibizioni in vari tipi di eventi.
Tra le esibizioni più significative:
- ho partecipato allo spettacolo teatrale ‘Apriti Tango’ nell’anno 2004;
- sono apparso con un’esibizione nel film ‘ I giorni dell’abbandono’ con Margherita Buy nell’anno 2005;
- mi sono esibito al Teatro Alfieri di Torino nell’anno 2006;
- attore protagonista nel videoclip del gruppo rock Plug in baby “se precipitango”nel 2009 sono apparso ripetutamente sul canale televisivo argentino ‘Solo Tango’; e ripetutamente negli ultimi anni su telecupole. Oltre che innumerevoli altre occasioni.

Nadia Capello
Tel. 338/7451566
nadia.capello@libero.it
Nadia Capello
Ho iniziato il mio percorso formativo e studiato con il maestro Umberto Bonadonna e con lui mi sono recata a Buenos Aires a studiare e ad approfondire questo meraviglioso ballo. Sto seguendo Umberto Bonadonna in ogni sua attività ed insieme ci aggiorniamo sempre dai migliori maestri argentini. Organizziamo stage e serate di ballo, esibizioni in vari tipi di eventi (matrimoni, notti bianche, compleanni , programmi televisivi e feste di qualsiasi tipo).

L’impronta che noi vogliamo comunicare a chi frequenta i nostri corsi è quella di Buenos Aires, cerchiamo di trasmettere questa nostra forte passione rendendo le lezioni intense ma gioiose. Facciamo esibizioni in diverse serate ed occasioni e ripetutamente su Telecupole.
02 Ottobre 2012
TANGO Vivir - ARGENTINO utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze.
Continuando a navigare accetti l’utilizzo dei cookies, se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare questo sito ulteriormente.

Scopri l'informativa e come negare il consenso. Chiudi
Chiudi
x
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento